LIBRO Visualizza ingrandito

Odi scritte a matita LIBRO

9788855491419

Nuovo prodotto

Libro a copertina morbida disponibile anche EBOOK

Maggiori dettagli

12,00 € tasse incl.

Dettagli

L’Autore presenta il suo libro raccontando: «Molti anni fa, dopo un lutto, ancor più brutale perché inatteso, non riuscivo più a scrivere. Un giorno, guardando dalla finestra dell’ambulatorio, vidi un poster con la pubblicità di un bikini. Da quella immagine nacque “Ode al reggiseno” e l’intuizione che si potesse tentare di scrivere  poesie relative agli oggetti: il reggiseno, gli orologi, la frutta, i lampioni, come se, in parte, si avverasse la frase che ho citato da Cent’anni di solitudine: “Molte cose erano prive di nome, per citarle bisognava indicarle col dito”. In realtà, ero io a dover ritrovare i nomi del mondo. A questa prima intuizione seguì una crescita verso una maggiore interiorità e, quindi, poesie dedicate “al vuoto” oppure “alla solitudine” o “alle domeniche”, per giungere poi ad alcune rivolte specificamente a due donne che sono state fondamentali nella mia vita. Ho chiamato queste poesie “Odi” non per illudermi di competere con i classici, ma semplicemente perché mi sembravano un inno, anche se spesso amaro, alla vita, osservata attraverso i suoi oggetti, i suoi soggetti, le sue peculiarità».

Anno prima edizione: 2022

Autore: Giovanni Inardi

Collana: Tracce di sabbia

LIBRO ISBN 9788855491419

EBOOK ISBN 9788855491426